Museo del trattore e dell’auto

Il Cav. Francesco Angelelli a dispetto di tutti quelli che buttavano vecchie ferraie e cianfrusaglie per passione ha conservato quella che oggi è divenuta un’ importante collezione di trattori e auto d’epoca. Il museo è stato creato dunque per conservare i ricordi di Famiglia del Sig. Francesco. Per quanto concerne i trattori la collezione gode di 80 esemplari funzionanti e restaurati nelle tinte vicine all’originale. Le macchine sono molto eterogenee sia per quanto riguarda la provenienza: Argentina, Stati Uniti, Germania, ecc.. , sia per le caratteristiche tecniche: motori a scoppio, a petrolio e benzina. Un esempio del valore dell’esposizione può essere dato dalla presenza di un modello Hart-Parr e di un Case, entrambi provenienti dall’ Aratura di Stato del 1910.Ti aspettiamo a visitare il Museo Storico del trattore agricolo.